lunedì 8 dicembre 2008

LEBOWSKI - ROMOLA + FOTO DI CALASANZIO


Trasferta a Calasanzio





6 Dicembre - A.C. Lebowski - A.S.D. Romola





Sconfitta interna che brucia, maturata da una brutta partita, che frutta non solo l'allontanamento dalla zona play-off, ma anche due espulsioni nei confronti di due nostri giocatori importanti come Garofalo e Malavasi. Amaro in bocca anche guardando la classifica, e anche per la giornata non proprio esaltante della curva. Primi 10' di fuoco, con il coro nuovo che accompagna la squadra già prima del suo ingresso in campo e durante le prime battute di gioco. Poi calo totale, mai si raggiungono i buoni livelli che abbiamo sempre avuto quest'anno, qualcosa di meglio solo nel secondo tempo, ma sempre poca roba. Speriamo di riprenderci tutti in vista del match di sabato col Fibbiana, visto che anche loro sono ad 8 punti e cercheranno di prendere al volo il treno play-off. Vediamo di farglielo perdere!

*Settimana scorsa nel frattempo è uscita la sentenza su Santos, l'ultras del Marsiglia arrestato il 1 ottobre dopo che gli fu addossata la colpa di incidenti imputabili invece alla polizia, durante una tarsferta: il giudice ha sentenziato 3 anni e 6 mesi. Vista la totale disinformazione dei media italiani sulla vicenda, come prima cosa abbamo distribuito un volantino sull'intera vicenda all'ingresso del Paganelli prima del match di sabato, che al più presto pubblicheremo anche sul blog. LIBERTE' POUR SANTOS!*

4 commenti:

Anonimo ha detto...

santos liberato!

curva moana pozzi ha detto...

Santos libero su cauzione. Ma tutto ciò non annulla l'infame sentenza che in questi giorni l'aveva colpito per colpe non commesse. LA MOBLITAZIONE PER LA VERITA' E LA GIUSTIZIA NON SI FERMA!

Anonimo ha detto...

3 anni e 6 mesi sono roba da non credere.
... se non si è commesso nulla

-CALO ha detto...

CALASANZIO ME LA FA CALARE

 
src="http://it.youtube.com/watch?v=wynEZXhy2po"