lunedì 20 aprile 2009

PROGRESSO MONTELUPO - LEBOWSKI 2-0

Trasferta alquanto bizzarra quella di Montelupo fiorentino per gli Ultimi Rimasti, che per raggiungere il campo, trascorrono più tempo in corteo (molto euforico e goliardico) che in treno. Arrivati al campo ritroviamo quelli che hanno raggiunto il posto con altri mezzi, e ci rechiamo sulle 'tribune', dove un manipolo di tifose del Montelupo s'improvvisa cheer-leaders facendo colore con diversi pon pon rossi e, senza nulla togliere alle simpatiche ragazze, per ora è stato questo l'unico barlume di tifo 'avversario' in tutto il campionato. Ci sistemiamo, appendiamo le pezze, tra le quali spicca quella dei fratelli della GRB, con il ritorno graditissimo di Blixa sugli spalti fianco a fianco con noi, e cominciamo a intonare i primi cori. Il tifo non decolla tanto, vista la situazione precaria della tribunetta e la scarsissima acustica del luogo, mentre in campo il Lebowski subisce (non più di tanto) e cerca di ripartire e colpire. Fine primo tempo a reti inviolate. La seconda parte del match viene sicuramente condizionata dall'errore dal dischetto di Montelatici, che getta alle ortiche l'occasione del vantaggio grigionero, e dall'arbitro che comincia un po' a svarionare, al che il Montelupo si ritrova in vantaggio di due gol e i Nostri con un uomo in meno per l'espulsione di Mastrandrea. Ma ciò che ci manda su tutte le furie, è l'atteggiamento del numero 5 dei padroni di casa, che a ogni gol del Montelupo non esita a esprimersi in gesti verso di noi più che evidenti: ci manda affanculo, ci insegna come si fanno i bocchini, ride, sfotte. Sale il giramento di palle a tutti, si scaldano un po' i nervi, dato che dagli spalti nessuno aveva infamato nessuno. La mancanza di rispetto in questo caso è esagerata e merita un seguito. Così appena finisce la partita aspettiamo il 'fenomeno' che subito uscendo dagli spogliatoi chiede scusa, noi chiaramente non accettiamo, gli diciamo quello che pensiamo di lui a muso duro e tanti saluti, con il corteino grigionero che si risnoda fino alla stazione di Montelupo, sotto i VIGILI occhi di alcune macchine blu...

71 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono stato di parola e vi ho fatto il regalo che vi avevo promesso anche se non siete stati per niente riconoscenti e non mi avete dedicato nemmeno un coro.
Sfottò a parte complimenti agli undici scesi in campo che hanno venduto cara la pelle e rispetto agli ultrà fino a che la situazione non è degenerata.
Ovviamente la causa sò bene qual'è quindi non posso far altro che dispiacermi per quello che è successo dato che fino a quel momento tutto era filato liscio anzi era uno spettacolo vedere le due tifoserie l'una accanto a l'altra, cosa mai vista in terza categoria e forse nemmeno in categorie superiori.
Comunque quei gesti seppur riprovevoli e fuori da ogni logica sportiva non possono portare a quel degenero con addirittura il lancio di bottiglie di vetro con l'intento di far male.
Non sarò nessuno per dirlo ma come in campo tutti dovrebbero cercare di accettare cori e prese in giro anche fuori non si dovrebbero mai vedere scene violente quindi cercate di essere una bella realtà di tifoseria quale siete e non scadere in quegli episodi che si possono ritorgere contro di voi e la squadra che tifate.
Con affetto la portiera

Anonimo ha detto...

sangue violenza per chi non ci rispetta

PER LA PORTIERA ha detto...

SEI BELLISSIMAAAAAAA.....SEI BELISSIMAAAA..AAAAAAA...AAAAAA

curva moana pozzi ha detto...

Non è volata nessuna bottiglia di vetro all'indirizzo di nessuno, non cominciamo a dire,commentare,giudicare per favore che ci siamo già passati e un se ne pole più... Quello che ha fatto il vostro compagno di squadra è stato degradante, fidati, in 5 anni che seguo il Lebowski non avevo mai visto niente del genere. E' stato toccato? Qualcuno gli ha messo le mani addosso? No. Basta. Ha preso un gavettone di ACQUA da una bottiglia di PLASTICA e una bella sclerata a muso duro a fine partita. Basta. Non cominciamo a far polemiche inutili e a lavorare di fantasia. Grazie, chiudo.

*LEBOWSKI IO CANTO PERCHE', PERCHE' TU SEI LA VITA MIA, OVUNQUE ANDRAI COSI' CANTERO', SEMPRE AL TUO FIANCO SARO'! ALE' ALE' ALE' IL GRANDELEBOWSKI, ALE'ALE' IL GRIGIONERO ALE'!*

Anonimo ha detto...

Mi sembrava di aver sentito rumori di bottigle di vetro e non gavettoni di acqua ma se mi dici così ti credo e mi scuso se ho scritto cose non vere.
Le tue parole sono condivisibili in tutto e per tutto, il problema sono individui come il tuo compagno di curva che poche righe più su ha scritto "sangue e violenza a chi non ci rispetta".
Gente come questa non merita nemmeno di essere commentata e vi converrebbe allontanarli perchè non fanno altro che rovinare la bellezza del vostro tifo.
PS grazie per il coro.
La portiera

ahah ha detto...

1...2...3...4.........6!!

numero 5 del progresso ha detto...

Da dove iniziare....SICURAMENTE DALLE SCUSE verso tutti coloro che si sono sentiti offesi dal mio atteggiamento che è stato molto scorretto e incivile nei riguardi di una tifoseria che cmq non aveva fatto nient'altro che tifare per la sua squadra senza offendere nessuno....Partendo da questo, vorrei aggiungere ke posso comprendere anche coloro che non si sono sentiti di accogliare le mie scuse. Le parole nella vita a volte non bastano...ne sono convinto anch'io...A distanza di qualche giorno però mi sento di poter dire che la vita è fatta anche di SBAGLI...e che il mio desiderio più grande in questo momento sia quello di volervi porre delle scuse sincere.

Anonimo ha detto...

grande Tarri

Anonimo ha detto...

Grande n°5... Apprezzabile!

trikke ha detto...

mah

Anonimo ha detto...

Prima di tutto desidero confermare per onor di cronaca che in campo non sono arrivate bottiglie ma lattine di birra. Faccio i complimenti alla tifoseria del Lebowski per il tifo superorganizzato con il quale incita la propria squadra per tutti i 90 minuti della partita. Cori simpatici, divertenti, goliardici ma mai offensivi contro gli avversari... almeno fino a quando non sono stati irritati dal n°5 ed hanno espresso il loro malcontento con toni comprensibili ma per nulla giustificabili (non ce lo dovevate fare!!!). Comunque chi ha sbagliato, ha chiesto scusa e credo che, se a fine partita potevano essere scuse fatte per salvarsi dalle vostre ire, il fatto di farvele anche in questa sede possa essere preso come un atto di civiltà e di sincero pentimento!
Vi ringrazio per averci definito "simpatiche ragazze" e per averci menzionato come l'unico barlume di tifo avversario in tutto il campionato, detto da chi è tutto meno che tifo improvvisato è quasi un onore!
Saluti a tutti
Una delle cheer-leaders :)

Anonimo ha detto...

vaia scemo..non abbiamo bisogno di falsi moralismi ne tantomeno delle tue scuse ne del tuo/vostro apprezzamento. subiamo repressioni e infamate dalla mattina alla sera dalla terza alla serie a per il modo di vivere "vero" che abbiamo e non esistono scuse da ricevere da te( n 5 ) ne tantomeno noi dobbiamo dare spiegazioni a chissachi del nostro modo di essere.
quanto alla portiera "isolare i violenti" è l'ennesima prova del finto buonismo,della stupidità superficialista e dell'ipocrisia che ci circonda e non solo alla stadio ma nella vita. L'UOMO E' UN ANIMALE,TUTTI SIAMO ANIMALI, ALCUNI PIU "PENSANTI" DI ALTRI MA RIMANIAMO SEMPRE ANIMALI E COME TALI SE AGGREDITI O STUZZICATI REAGIAMO! le spie si vanno a fare da qualche altra parte non in curva non in strada dove non esistono regole se non quelle LEGATE all'amicizia che permea il nostro modo di vivere. le regole dettate da gente come VOI, gente con cui NOI non abbiamo niente da spartire ci fanno solo schifo( anzi senza avere la presunzione di parlare a nome del gruppotutto dico mi fanno schifo come non ho mancato di ribadire in faccia al fenomeno n5 che pretendeva una stretta di mano.)
ONORE AI PRESENTI DI COLONNATA , AGLI URL, MORTE ALLE SPIE.

IL TAMBURELLIERE

Anonimo ha detto...

spero che abbia scritto la cheer-leader un pò bellina e, approfittando dell'occasione, la invito a vedere il lebowski. magari trova qualcosa di interessante da fare

Anonimo ha detto...

Forse a tamburellare ti è andato in pappa il cervello, a parte il fatto che farvi i complimenti non è finto buonismo ma solo un apprezzamento del vostro modo di tifare e,dopo quello che hai detto ,è riferito solo a questo dato i discorsi che hai tirato fuori.
La società e non solo quella moderna ma anche quella antica si basa sulla civiltà dell'uomo rispetto all'animale è proprio l'intelligenza che ci differenzia dal resto degli esseri viventi.
Sono fiero di non aver niente a che spartire con te vai a raggiungere il resto dei tuoi simili in cattività o ancora meglio allo zoo perchè dietro le sbarrre ti ci vedrei proprio bene.
Il portiere

Anonimo ha detto...

ma senti senti i "signori" di città corteggiano le "contadine"?????
ma fatevi scopare da quei travelli che ronzano intorno alle vostre baracche di periferia

Anonimo ha detto...

ci si becca l'anno prossimo contadini di merda

Anonimo ha detto...

Qualcosa di interessante l'ho già trovato e gioca nel Progresso quindi ringrazio il notaio, rifiuto l'offerta e vado avanti!
Perchè sai, per noi contadinelle vedere la partita è uno svago ma farlo dopo una vittoria vale doppio anzi triplo, come i tre punti che ci portiamo a casa!
FORZA PROGRESSO

una cheer-leader

Serpico ha detto...

Mi fa piacere vedere gente che visita il blog e che lascia dei commenti peccato che io appoggio l'idea del TAMBURELLIERE DEI BISL...
Allo stadio non esistono leggi se non quelle della strada e della fratellanza...
Purtroppo non ero presente a quella partita sennò ero uno di quelli considerati "violenti teppisti non degni di andare allo stadio"...

Non voglio aggiungere altro...

ONORE AI PRESENTI.. LAME ALLE SPIE E ALLE GUARDIE...
IN CURVA SI CANTA IN QUESTURA SI TACE...
URL ULTIMO BARLUME ULTRAS IN MONDO ORMAI MORTO...

Anonimo ha detto...

a me non me ne frega un cazzo di essere capito da te e da gente come te, è proprio questo il punto.fatti parecchio i cazzi tuoi e non venire a scrivere sul nostro blog. non so in che società sei vissuto te o cosa ti hanno fatto studiare sulle civiltà, gente come noi vive nelle strade e non fa dell'ipocrisia come voi il proprio modo di vivere, vive i problemi le vittorie le sconfitte la violenza si la violenza che permea da sempre questo cazzo di mondo nella vita cosi come allo stadio in modo sincero e vero senza nascondersi dietro al dito del "non si fa perche è sbagliato". abbi almeno le palle di dirle in faccia le cose come abbiamo fatto noi sabato. e non toccare le carceri che non ti rendi conto nemmeno di che cazzo stai vomitando da quella fogna di bocca, piccolo ometto senza dignità.

tamburellieri liberi! morte alle spie

Anonimo ha detto...

Ma che cazzo credete che gli stadi siano delle oasi senza legalità dove potete fare che cazzo vi pare e sfogare le vostre repressioni come e su chi vi pare?
Le leggi ci sono e vanno rispettate fuori e dentro gli stadi e pre chi non le rispetta ci sono le condanne che purtroppo vengono applicate molto poco spesso.
Non è un caso che molti di voi le partitr della Fiorentina non le possono più vedere dal vivo ma solo in televisione.
Invece del tamburo provate con la tromba, forse vi rilassate un pò

Anonimo ha detto...

ha rotto il cazzo di cosa pensi te e quella mandria di contadini non ce ne frega un cazzo. non hai la minima idea di cosa stai parlando parli a vanvera.
adesso basta lo capisci che non sei gradito? omm'e mmerd!
poi la leggenda dei diffidati si sparge è??.. poverini
smetti di scrivere sul nostro blog.

diffidati con noi morte alle spie

Anonimo ha detto...

mi dispiace per voi animali ma nel mondo c'è ancora la libertà di pensiero
In ogni caso chiudo perchè sinceramente è avvilente parlare con certa gente, la discusionne era partita così bene ma si vede che non avete grosse argomentazioni per portarla avanti al di fuori di slogan o rivendicazioni varie di appartenenza a qualche razza di branco.
In ogni caso le mia parole non sono a vanvera e nemmeno leggenda ma vengono dai vostri giocatori e dirigenti, che ci crediate o no non me ne frega un cazzo.
Preferisco un addio ad un arrivederci

Anonimo ha detto...

In un blog ci può scrivere chiunque, se non ti pare così vatti a fare un giro te.. ma la firma in questura a che ora ce l'hai??? vaiaivaiai...
e comunque meglio essere contadini che vivere col cervello in BOMBA (anzi in BAMBA) come il tuo...
Fatti vedere da uno bravo!!!


un contadino..

Serpico ha detto...

Non parlare a vanvera ti prego..
Non parlare di diffidati se non sai nulla... Sennò c'è gente che veramente si può incazzare.. Questo è solo un consiglio..

Anonimo ha detto...

Complimenti alle cheerleaders belle e brave
grigionero

Anonimo ha detto...

Complimenti alle cheerleaders belle e brave
grigionero

RED ha detto...

o e poi basta con sta storia che se uno fa certi discorsi allora non tromba. io trombo molto più di te. sicuro al 100%.

Anonimo ha detto...

mha.. guarda ti voglio dare ragione.. forse (e dico forse) trombi più di me ma non deve essere un gran ché perchè non mi sembra ti rilassi più di tanto..
come dire: l'importante non è la quantità ma la qualità!

Serpico ha detto...

Io sono per quantità + qualità...

Anonimo ha detto...

poveracci.. ancora scrivono qua di libertà leggi, diffidati..senza sapere minimamente di cosa parlano.
il qualunquismo delle masse..
meglio chiudere qua ogni altro commento sprecato per questi mongoloidi.

A NOI! AVANTI URL MORTE ALLE SPIE

I'PASTICCA ha detto...

FIERO D'IMPAZZIRE
FIERO DI AVERE IL CERVELLO IN BAMBA
FIERO DI ESSERE UN ANIMALE!!!!

DIFFIDATI CON NOI

Serpico ha detto...

Vedete gente... L'unica persona che mi può criticare sono solo i mieri fratelli.. Coloro con cui divido ogni mio sentimento, momento, sprazzo di vita... L'uniche persone che io rispetto sono i miei fratelli.. Il resto è niente.. Sapere che alla mia destra ho il Tamburelliere, a sx il pasticca e poi tutti gli altri .. Dall'Ara, Sgozzino ecc.. Mi rende felice.. Il resto è noia...

Fieri di Voi..
Fieri di Noi...
Nessuno fermerà il nostro urlo di rabbia...
Diffidati sempre presenti..

Anonimo ha detto...

Visto che non si può parlare di diffide perchè non sappiamo di cosa parliamo (anche se a dire il vero ho un amico che è stato diffidato) mi dici tu che sai tutto cosa intendi dire chiamandoci mongoloidi (della serie quando non so più che dire prendo una parola a caso ma che mi sempra brutta)??? Se intendi disabili con sindrome Down (anche detta Trisomia 21) ti posso rispondere che non è un'offesa verso di me/noi ma verso persone in condizioni di svantaggio socio culturale determinato da tale disabilità... hai usato proprio una parola assurda per descriverci: va bene contandini, stupidi, cretini, figli di puttana.. quello che vuoi! ma l'ignoranza di tirare fuori una parola dispregiativa verso la sofferenza di persone che vivono tutti i giorni in una condizione di handicap, deve proprio venire dalla bocca di un fetente, ignorante e senza un briciolo di dignità!

una donna

Serpico ha detto...

Penso che mio fratello la parola mongoloide non volesse essere un offesa per i down bensi per coloro che vogliondo che stanno parlando a vanvera facendo i mongoloidi...

poccio ha detto...

Scrivo il mio parere sulla vicenda: sabato non c'ero, quindi non so come avrei reagito, anche se personalmente credo che il calcio stia insieme al rispetto e alla lealtà, non al fair play. Ci stanno le risse in campo, a volte, ci stannò gli sfottò, i falli, le contestazioni, i gol rubati, le perdite di tempo, le turbolenze sulle tribune. Mi esaltano, anzi. Perchè il calcio è uno sport di campanile e di agonismo. E' il bello del calcio, una partita mette in gioco qualcosa di più dell'evento sportivo. Io non fo i moralismi a Melo se perde la testa, dico che ci sta, succede anche a me: voglio dire, quello guadagna i miliardi, gioca in un teatrino praticamente telecomandato e tutto luccicante, c'è il terzo tempo e la diretta mondiale, e nonostante tutto queste falsità perde la testa e a me sta di molto simpatico, non perchè mi piaccia la violenza, ma perchè riporta un po' sulla terra, alla sua essenza, tutto il carrozzone. Allo stesso modo se il 5 è il peggio penso faccia parte del gioco, lo infamo a più non posso, e ringrazio il dio che esiste il calcio, perchè il calcio è anche questo. Se poi a freddo, il giorno dopo, chiede scusa credo sia una questione appunto di lealtà e di rispetto, non verso di lui, ma proprio verso ciò che amiamo del calcio, e della sua anima ultras, accettare le scuse e i complimenti (meritati perchè siamo la più bella tifoseria delle serie minori dell'universo, ma che a me personalmente fanno piacere allo stesso modo con cui odio e disprezzo gli stereotipi sulla violenza e sull'ignoranza degli ultras). Credo che le spie c'entrino poco con questo discorso, lascerei ai bisl (che di fatto con noi c'entrano davvero poco, nel bene e nel male) parlare di spie, io credo che il problema sia far capire come il contribuire a mettere in giro falsità e stereotipi sui diffidati, sulle bottiglie e sulla violenza non faccia che il gioco di chi vuole le t.v. piene, i tifosi ammaestrati, le curve vuote, come le piazze e le strade. All'andata avevo giocato, e mi sono accorto di come anche gli avversari ricevano uno stimolo dal tifo, da giocare in uno stadio caldo come il nostro. Ho sentito dire di tutto sugli URL, qualsiasi cosa davvero; pure che avevamo mandato uno in coma e che ancora ci stava. Quest'anno EURO 250 di multa per fuochi d'artificio colorati nel pre-partita. Non credo che siamo noi a dover dimostrare qualcosa. Credo che siamo la cosa più bella del calcio.

poccio ha detto...

In sostanza, esplicativamente, bla bla bla

Serpico ha detto...

Poccio sma quanto parli?? Bla bla bla bla...

curva moana pozzi ha detto...

Mi tocca (ahimé) concordare con BlablablaPoccio, e pregherei di evitare di continuare a discutere su un blog. Con le persone ci si parla a quattr'occhi, non da dietro uno schermo. Ringrazio tutti, BISL e non, animali e vegetali, contadini e cheerleaders.

AVANTI LEBOWSKI! AVANTI URL!
PASSIONE, SUDORE, CUORE E VOCE!

*LEBOWSKI IO CANTO PERCHE', PERCHE' TU SEI LA VITA MIA, OVUNQUE ANDRAI PER TE CANTERO', SEMPRE AL TUO FIANCO SARO'! ALE' ALE', ALE' IL GRANDE LEBOWSKI, ALE' ALE' IL GRIGIONERO ALE'!*

Anonimo ha detto...

IO NON HO MAI VISTO UN GRUPPO COME IL VOSTRO E DA ESTERNO DICO CHE FATE BENE AL CALCIO E FATE RIVALUTARE GLI ULTRAS ANCHE A GENTE COME ME
SALUTI DA LIMITE

poccio ha detto...

Se tu sei un super Serpico ciccione analfabeta io non ci posso fare niente, ora mando a prenderti quello che ha cavato un occhio a uno del Giglio Rosso, e poi anche quelli che hanno inseguito l'arbitro fino a Vicchio, e poi hanno saccheggiato 7 autogrill e che dicono le cose cattive contro quelli che vivono lavorando la terra, e che fanno buuu a Balotelli, ma non solo a lui, pure a Nakata. Che c'erano quando è stata rasa al suolo Empoli durante i cortei, accoltellano tutti, è un delirio, è l'impazzimento, c'erano a beirut e a Colonnata, a Genova l'anno della B e a pescara nel '76, hanno pure qualche responsabilità nel crollo delle torri gemelle, e comunque sono sempre incazzati perchè non scopano mai, e su questo c'è poco da dire. Te li mando sotto casa, arrivano da ogni parte. Sei circondato. Quindi okkio, e impara a leggere con pazienza.

Anonimo ha detto...

apparte che bisl è stata una battuta di un amico ad un amico e il fatto che il pensiero c'entri o meno lo discuteremo come sempre a 4 occhi e chi sà cosa intendo mi potrà dare ragione.

non concordo poccio e lo sai bene perche a me della gente che è al di fuori di me, al di fuori di NOI non me ne frega un cazzo e sai bene che l'ignoranza non c'entra, c'entra la vita che ognuno di noi fà e ciò che subisce sulla propria pelle. detto questo dare spazio a gente del genere che non ha le palle di dire Le cose in faccia come i suddetti contadini( cosa che peraltro si son guardati bene dal fare sabato) mi sembra futile, ancor di più proteggerli dietro il dito dell "agonismo" e continuare a voler salvare la faccia da quello che siamo, voler passare per quelli buoni che vinca lo sport e l'agonismo ci può stare.
melo sarà agonista quanto vuoi ma siccome lor signori parlano di leggi e regole un cazzotto dato in un campo di calcio costa 5 giornate di squalifica, un cazzotto in parlamento senza autorizzazione interna non viene punito, UN CAZZOTTO FUORI DALLO STADIO PREVEDE ARRESTO DA 3 MESI A 5 ANNI CON TANTO DI DIFFIDA!(riflettiamo prima di dire stronzate!)
a me e ripeto A ME di tutto ciò non me ne frega assolutamente un cazzo sono e restano bei discorsetti sul mondo ultras.
quando qualcuno finalmente avrà di nuovo le palle di metterci la faccia non solo infamando dalle tribune o dalla curva ma agendo( SENZA PAURA DELLE MULTE, DI COSA DICE LA GENTE O DI COSA DIRA' "LA PORTIERA DI TURNO" )allora saremo la curva della serie minore piu bella dell'universo.il resto è puramente filo-politico nel senso piu buono del termine e su questo abbiamo e ancora discuteremo in separata sede.

AVANTI ANIMALS il tamburelliere

Anonimo ha detto...

e tanto per concludere SPIE era riferito al presuntuosissimo consiglio della portiera ( che sarebbe di morto bene che si facesse i cazzi suoi) sull'allontanare i violenti dal gruppo..storiella sentita e risentita.e quindi era più che pertinente al discorso il disprezzo per tali persone.
se poi non siamo daccordo nemmeno su questo nuovamente auguri..

poccio ha detto...

Ci tengo solo a dire che odio lo sport. Mi piace il grigionero, il Paganelli, le maglie viola, Pantani e Chiappucci, la strada per arrivare allo stadio e poco altro. In quello che sono, da cui non voglio assolutamente salvare la faccia, ci metto il piacere di vedere chiunque perdere la testa per una partita di calcio, che sia il 5 o che sia la curva dell'Olimpiakos, al di là delle differenze di stile e di caratura.

Anonimo ha detto...

Certo che il Tamburelliere deve passare delle giornate difficili...incredibilmente una cosa giusta l'ha detta,la disamina sulla differenza di sanzione per un cazzotto a seconda del contesto è interessante.
Per il resto è vuota retorica,peggio di quella che crede di combattere.Sei anche tu un piccolissimo ingranaggio del Sistema,niente di più,niente di meno.

poccio (the last, giuro) ha detto...

..quello che intendevo è che più che una spia mi sembra il più sfigato. Spia sarà quando andrà in questura a raccontare di quando nel 2007 gli Url misero il campo di carote del suo miglior amico a ferro e fuoco, non quando scrive il suo parere molto stereotipato e molto futile su di noi.

Anonimo ha detto...

ma se le chiacchere invece che dietro ai picci,si facessero ì mercoledì?

- bla bla
+ continuità

Anonimo ha detto...

Le nostro s'intende, non le altrui.. "contadini" o simpatizzanti che siano

Anonimo ha detto...

si possan fare di mercoledi di giovedi anche tutti i giorni
restan chiacchere
comunque determinate situazioni si chiariranno in riunione a cui stavolta presenzierò. parola

Anonimo ha detto...

Spero di poter tornare almeno un'altra volta prima della fine del campionato, è sempre bello rivedere vecchi amici...
Comunque la partita è finita 3a0
:-).

GAE SEMPRE CON NOI!

BLIXA GRB 1989 CECINA

Anatoli Todorov (C'è PolemiHHHAAAAA!) ha detto...

Grazie a te Blixa per la visita... Più vieni e più ci piace...! Ma per la cronaca la partita è finita davvero "solo" 2-0...
Sò 2 ore leggo sto blog e m'è venuto il latte ai coglioni... Nell'assemblea penso che non abbiamo assolutamente niente da discutere a riguardo...
Bonanotte a tutti! (Tranne ai' 5)

Anonimo ha detto...

Bla bla bla....parole parole parole.......in fin dei conti avete perso 2 a 0 e a casa quindi :
PUPPATECI LA FAVA !!

Anonimo ha detto...

SPERO SOLO CHE NN SIA STATO VERAMENTE UN MIO COMPAGNO DI SQUADRA A SCRIVERE QUESTA ULTIMA CAZZATA..PERCHE' SE HA LE PALLE DI DIRLO NEGLI SPOGLIATOI CHE E' STATO LUI...GIURO CHE LO PIGLIO A SCHIAFFI....SEI PROPRIO UN IMBECILLE..LASCIATELO DIRE... GIOCATORE DEL PROGRESSO

bravo ciccio ha detto...

Grande, brindellone, t'ha vinto 2 a 0. Ci si vede in champion's league, sempre che un ti scappino le pecore, guidatrattori.

Anonimo ha detto...

Vincerete il tricolor!

Avanti grigionero!

l'uomo che sussurrava alle cavalle ha detto...

Dunque, facciamo un pò d'ordine. mi sento in dovere di intervenire in questa discussione in qualità di capostipite e fondatore del gruppo Cavalli. il numero 5 del progresso ha sicuramente sbagliato nei confronti della tifoseria del "piccolo lebowsky", ma io sono qui perchè è giusto puntualizzare alcune cose... il primo discorso riguarda il calciatore. il numero 5 del progresso, calcisticamente parlando, è di un altro pianeta, potrebbe benissimo giocare a livelli che voi mortali non potreste mai sognare, eppure ha accettato il progetto del progresso-montelupo, con umiltà, dedizione, aumentando il tasso tecnico non solo della squadra ma di tutta la terza categoria, mettendo il suo talento a disposizione di tutti coloro che ne volessero prendere visione e magari imparare qualcosa. e di questo dovreste essergli tutti quanti grati. il secondo discorso riguarda l'uomo. il numero 5 uomo, è un uomo con la U maiuscola, e non permetto a nessuno di dire il contrario. diciamo la verità, tutte queste discussioni non ci sarebbero se solo il numero 5 avesse qualche pregio in meno, se fosse più scarso nel gioco, se fosse meno intelligente, e diciamolo, meno bello... perchè il discorso è anche quello. il numero 5 è bello, è oggettivamente bello. e l'invidia, e la paura che la vostra donna possa in qualche modo incontrarlo, capendo quanta differenza c'è fra voi e lui, ha fatto il resto. e il numero 5 che colpa ne ha se la natura gli ha riservato un trattamento di favore, dotandolo di tutte quelle doti che voi tifosi del lebosky non avete mai avuto e che non avrete mai e che agognate così tanto? è forse una colpa nascere con la camicia? se questa è una colpa, date al numero 5 il massimo della pena. ma se non lo è, allora scusatevi, così come lui ha fatto con voi, e riconoscete umilmente la sua superiorità! un uomo, un gladiatore, un corteggiatore, un tronista, un taricone, un affabulatore, un imbonitore, un piacione, un grande talento, in una parola sola, UN CAVALLO! forza numero 5!

Rino Gaetano ha detto...

Il numero 5 sta in panchina, si è alzato male stamattina....

Anonimo ha detto...

fatevi ricoverare dementi che non siete altri.
solo url

Anonimo ha detto...

fatevi ricoverare dementi che non siete altri.
solo url

Anonimo ha detto...

fatevi ricoverare dementi che non siete altri.
solo url

Anonimo ha detto...

fatevi ricoverare dementi che non siete altri.
solo url

Anonimo ha detto...

LEARE e alla SVERTA TUTTI i COMMENTI qua DENTRO, PARE ì BLOGGHE di "FRUSTRAZIONEDUMILA".

Maicchèllè?

aaa ha detto...

Stile inconfondiile, classe cristallina, sarcasmo vero....Bobo sei un grande !!!
Un abbraccio,
Baro

Ps ma se non è mai stato così interessante e attivo questo blog perchè cancellare i commenti??? vivi sereno

Anonimo ha detto...

Saremo contadini e contadine ma è proprio vero...
...E CE L'ABBIAMO NOI I CAVALLI VINCENTI!!!

vaiavaia...

ahahahah ha detto...

come ho già detto alla partita, giocavo meglio io quando facevo il portaborracce.
odio eterno ai numeri 5 (senza eccezioni di che squadra siano)

IlFabbrAdelLebowski ha detto...

fantastico il commento sul giocatore n°5.... omo che sussurrava alle cavalle: ma che sei buho?!?!

Io sabato non c'ero... però mi state sul cazzo uguale :-)

Anonimo ha detto...

Definizione di cavalle :
splendido esemplare di femmina di razza umana che nessun giocatore o tifoso del lebowski riuscirà mai a scopare.

Com'è brutta l'ignoranza....

Anonimo ha detto...

d'accordo con Fabbra

Anonimo ha detto...

No ai commenti moderni!


sez.oltrarno->

Anonimo ha detto...

"Onore ai presenti di Colonnata"..complimenti, per chi conosce la vicenda e gli strascichi che ha avuto..siete sempre i soliti 4 rincoglioniti vigliacchiche vi vantate della vostra violenza DA SQUADRACCIA FASCISTA...

vaiascemo ha detto...

vai eccon'un attro..venvia scemo con tutt'i i disprezzo che c'ho per lui,ma se un ci fosse stato come minimo,lì a turbone,v'erate a giocare coì mostro della palude,vaia scemo

Anonimo ha detto...

Ma icchè vole questo contadino?!Noi un si tromba??Ma se sarà 100 anni che vi trombate tra fratelli e cugini!Ridicoli!
Avremo anche perso una partita,ma ovunque andiamo ci rispettano. Tutti conoscono chi siamo e da dove veniamo.Invece a voi un vi conosce nessuno,nemmeno se vincete i'campionato!

P.S. le cavalle che trombate voi sono quelle che stanno nella stalla e che puzzano di merda.


Avanti Lebowski!

 
src="http://it.youtube.com/watch?v=wynEZXhy2po"